“Next to normal” al debutto italiano, tra ironia e colpi di scena

Pubblicato il: 01 Apr 2015 by Studio Cromo

È approdato in Italia, grazie al lungimirante progetto della STM-Scuola del Teatro Musicale di Novara, in collaborazione con la Compagnia della Rancia, il musical Next to Normal, tra i maggiori successi di Broadway degli ultimi anni, vincitore di tre Tony Awards e del premio Pulitzer per la drammaturgia nel 2010.

Le scene della versione italiana, che ha debuttato il 7 marzo al Teatro Coccia di Novara per la regia di Marco Iacomelli e la produzione di Andrea Manara e Davide Ienco, sono firmate da Gabriele Moreschi e realizzate da noi di Studio Cromo in collaborazione con Alutek (per la struttura in tralicci d’alluminio). Un lavoro scenografico tutto in divenire, quello a cui ci siamo dedicati: partendo dal progetto, abbiamo realizzato una struttura a tre piani itinerante che ha il pregio di essere tecnicamente leggera proprio per non rendere difficoltosi gli intersecamenti con la struttura portante.

IMG_1350

Affrontando le problematiche del lutto e quelle legate alla malattia e alle sue cure, fino alla ricerca di un equilibrio emotivo, tra ironia e colpi di scena e accompagnati da musiche rock, Next to Normal porta in scena temi alle volte distanti dalla tradizione italiana del genere, rappresentando una piccola rivoluzione nel mondo del Teatro Musicale, e facendo sì che ognuno di noi si riconosca nella famiglia Goodman alle prese con il disturbo bipolare di Diana e i conseguenti condizionamenti familiari, dal momento che non riesce ad accettare il fatto che Gabe, suo figlio, sia morto neonato sedici anni prima e che quello che crede di vedere altro non è che una sua proiezione mentale di come sarebbe il figlio se non fosse morto.

IMG_1348

 

Se volete saperne di più fate un salto su www.nexttonormal.it

Filed under: Allestimenti
Tags: , ,

Sorry, the comment form is closed at this time.

Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: